Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Ilaria Del Bianco nominata nel Consiglio Generale degli Italiani all’Estero

Una nomina che gratifica la nostra Associazione perché conferma nostro impegno per i Lucchesi

Condividi su:

Ilaria Del Bianco, Presidente dell’Associazione Lucchesi nel Mondo e dell’UNAIE, è in questi giorni divenuta componente, su nomina governativa, del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE). “Una nomina che gratifica la nostra Associazione – ha dichiarato la Presidente – perché è una conferma del valore del nostro impegno per i Lucchesi e più in generale per gli Italiani all’estero che seguiamo con grande attenzione e sensibilità, cercando sempre nuove sinergie per evolvere il rapporto reciproco tra le nostre comunità nel mondo e la terra di origine”.

Il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (C.G.I.E.), istituito con Legge nel 1989, presieduto dal Ministro degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale, è il massimo organismo di coordinamento e consulenza del Governo e del Parlamento rispetto ai grandi temi che interessano le comunità all’estero; il rapporto diretto che, tramite l’UNAIE, potrà essere sviluppato con questa realtà riveste grande importanza. Il CGIE deriva la sua legittimità rappresentativa dall’elezione diretta da parte dei componenti dei Comites nel mondo e rappresenta un importante passo nel processo di sviluppo della “partecipazione” attiva alla vita politica del paese, che comunque necessità di nuovo coinvolgimento e motivazione, da parte delle collettività italiane nel mondo e allo stesso tempo costituisce l’organismo essenziale per il loro collegamento permanente con l’Italia e le sue istituzioni.

Il Consiglio, del quale è entrata a far parte la Presidente Del Bianco, si compone di 63 Consiglieri, di cui 43 eletti direttamente all’estero e 20 di nomina governativa. Oltre all’Assemblea Plenaria, il suo funzionamento si articola tramite le attività del Comitato di Presidenza (composto dal Segretario Generale, da quattro Vice Segretari Generali e da quattro rappresentanti delle diverse aree), e di varie Commissioni Continentali e tematiche.

Attiva nel mondo dell’associazionismo di emigrazione da più di venti anni, Ilaria del Bianco è anche, dal 2017, Presidente dell’UNAIE nella quale si è adoperata assieme alle altre Associazione di emigrazione per sviluppare progetti che mirino anche all’avvicinamento ed al coinvolgimento delle più giovani generazioni all’estero, nonché la messa in sinergia della varie potenzialità per la promozione culturale, turistica ed economica del nostro Paese all’estero. Ha fatto parte dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio dei Toscani all’Estero, organismo ora non più attivo, ed attualmente è membro del consiglio direttivo del neonato Forum delle Associazioni Italiane nel Mondo, in occasione della cui costituzione presentò la relazione introduttiva.

Condividi su:

Seguici su Facebook